Logo 2-2 DX

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 39 0736.336402
  • 39 0734.229248

Base SERVIZI Formazione

Per informazioni potete contattare IMPRENDERE SRL ai numeri: 0736.336402 - 0734.229248 -0735.594177 - 0733.366926. 

Qui la scheda di iscrizione (ediz. 2016): pdfScheda_CORSI_SICUREZZA_2016.pdf   -   IMPRENDERE: http://www.imprendere.net/corsi_sede.php?sede=san-benedetto-del-tronto

CORSI SULLA SICUREZZA: Confartigianato Imprese e IMPRENDERE SRL organizzano la formazione per le imprese presso:

  • ASCOLI PICENO: viale Sinibaldo Vellei, 16/B
  • FERMO: aula formativa viale Trento, 36
  • SAN BENEDETTO DEL TRONTO: via Bezzecca, 30.

 

La Confartigianato comunica che, grazie al contributo della Camera di Commercio di Ascoli Piceno, sono stati organizzati due corsi gratuiti di formazione rivolti alle imprese artigiane del territorio. Il primo si occuperà della “Comunicazione efficiente ed efficace in azienda e con il cliente”, mentre il secondo tratterà della “Gestione del tempo nell’organizzazione della piccola impresa”. Ai corsi ci si può iscrivere gratuitamente al telefono 0736.336402, fax 0736.339635, o inviando i propri dati anagrafici all’e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; si tratta di un’opportunità formativa totalmente gratuita rivolta agli artigiani e titolari di piccole e medie imprese ed estesa anche ai loro dipendenti e collaboratori.

Leggi tutto...

Giovedì 12 aprile dalle 16.30 presso la sala convegni della SOSTA spa (uscita della superstrada Ascoli-Mare, innesto con l’A14), la Confartigianato UAPI organizza un incontro gratuito per tutte le imprese edili, i tecnici professionisti, geometri, ingegneri ed architetti, sul tema della progettazione con i sistemi solari. In particolare l’incontro ha lo scopo di informare i partecipanti sulle novità introdotte con la recente legge finanziaria in fatto di progettazione, montaggio ed installazione dei pannelli fotovoltaici per l’energia termica e dei pannelli solari per l’energia elettrica.

Leggi tutto...

Non si arresta purtroppo il quotidiano aggiornamento delle morti bianche, le cui vittime hanno toccato la quota di 469 nei primi cinque mesi di quest’anno. Anche il nostro Presidente della Repubblica ha richiamato come massima priorità per le istituzioni e il mondo del lavoro quella di migliorare le condizioni reali di sicurezza e di salute per i lavoratori; gli imprenditori sono stati esortati a giocare il proprio centrale ruolo previsto dal D.Lgs. 626/94; tra le figure strategiche di questa legge c’è quella del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, figura di elevata professionalità che per le imprese artigiane può essere ricoperta dallo stesso datore di lavoro.

La formazione di questo Responsabile aziendale, coincidente con il datore di lavoro, diventa un’ottima occasione per sviluppare una profonda riflessione sulle condizioni di lavoro e sui miglioramenti possibili, per rimuovere le situazioni di pericolo che sono causa di infortuni, talvolta gravi o mortali.

Leggi tutto...

La cronaca è disseminata di episodi di gravi intossicazioni alimentari: salmonellosi, misteriosi, tossinfezione da stafilococco, sono alcune tra le infezioni che possono colpire il nostro organismo a causa di cibi infetti. In alcuni casi le conseguenze dell’infezione per la salute possono essere lievi, in altre possono provocare disturbi molto seri.

L’ultimo episodio in ordine di tempo risale allo scorso agosto quando centocinquanta pellegrini toscani, sbarcati ad Ancona dopo un pellegrinaggio in Croazia, sono stati ricoverati per intossicazione alimentare; i turisti avevano accusato i primi malori a cena, dopo aver mangiato a bordo dei frutti di mare.

Leggi tutto...

Piccole emergenze che si verificano spesso nei luoghi di lavoro possono avere talvolta gravi conseguenze a causa della mancanza di capacità e conoscenze adeguate per porvi immediato rimedio: un principio di incendio può avere effetti devastanti se non affrontato tempestivamente e in maniera efficace, così come un malore o un infortunio può divenire un pericolo per la vita se non si è grado di intervenire subito e con competenza.

Ad esempio, nel 1998 un’azienda di trasporti nell’hinterland milanese venne completamente distrutta da un incendio, originatosi nella pausa pranzo in un ufficio; la sola impiegata presente aveva dimenticato una sigaretta accesa sul bordo del tavolo, che cadendo nel cestino pieno di carte aveva innescato un principio di incendio; spaventata, l’impiegata prese il più vicino estintore e lo scagliò sul cestino, spargendo i fogli in fiamme.

Leggi tutto...

Non si arresta purtroppo il quotidiano aggiornamento delle morti bianche, le cui vittime hanno toccato la quota di 469 nei primi cinque mesi di quest’anno. Anche il nostro Presidente della Repubblica ha richiamato come massima priorità per le istituzioni e il mondo del lavoro quella di migliorare le condizioni reali di sicurezza e di salute per i lavoratori; gli imprenditori sono stati esortati a giocare il proprio centrale ruolo previsto dal D.Lgs. 626/94; tra le figure strategiche di questa legge c’è quella del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, figura di elevata professionalità che per le imprese artigiane può essere ricoperta dallo stesso datore di lavoro.

Leggi tutto...

Formare imprenditori artigiani alla ideazione e sviluppo del proprio PIANO d’IMPRESA (Business Plan) ed accompagnarli alla ricerca di fonti di finanziamento necessarie per la sua realizzazione è lo scopo che si prefigge il corso gratuito organizzato in sinergia tra la UAPI Confartigianato Imprese di Ascoli Piceno e Fermo e la Camera di Commercio del capoluogo ascolano. Il corso, tenuto da docenti della FIDEAS s.r.l., avrà durata complessiva di n. 8 ore e si svolgerà a partire da mercoledì 28 dicembre con proseguimento giovedì 29 (entrambi i giorni dalle 17.30 alle 20.30) per terminare venerdì 30 (con orario 17.30-19.30). Il corso sarà ospitato presso l’aula didattica della UAPI Confartigianato, sita in via del Commercio, 70 (al fianco della Motorizzazione Civile), 63100 Ascoli Piceno.

Le imprese interessate possono rivolgersi alle sedi UAPI Confartigianato per eventuali iscrizioni e/o chiarimenti: Ascoli Piceno 0736.336402, Fermo 0734.226733, Montegranaro 0734.889682. Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Confartigianato Imprese Uapi da lunedì 16 maggio 2005 ha dato avvio ai corsi per responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP, legge 626).

La formazione in materia di sicurezza del personale addetto riveste fondamentale importanza per la prevenzione dei rischi di incidente sul posto di lavoro.

Sottocategorie

Logo Imprendere 2015

IMPRENDERE s.r.l. nasce nel 2006 dall’idea di sostenere la cultura della formazione professionale a favore delle imprese, dei lavoratori e dei giovani in cerca di un’occupazione.

Ente di Emanazione diretta della Confartigianato Imprese opera su tutta la Regione Marche mediante un’offerta formativa sia pubblica che privata. Da sempre offre agli imprenditori, lavoratori e disoccupati la formazione e l'aggiornamento professionale indispensabili per la crescita delle risorse umane impegnate all'interno delle imprese artigiane e nelle PMI. Con le sue attività dislocate sul territorio regionale Imprendere garantisce ai propri clienti affidabilità dei percorsi, team docente di qualità, metodologie didattiche attive ed innovative e rilascia attestazioni/certificazioni ai sensi di legge.

POLITICA DELLA QUALITÀ Imprendere ha avviato un processo orientato al miglioramento della Qualità, sia a livello di definizione del progetto formativo, sia a livello di gestione ordinaria della didattica. È nostra convinzione che l'impegno verso la Qualità sia un nuovo traguardo culturale che deve caratterizzare sia la concezione complessiva che la gestione minuta del lavoro. L'obiettivo di tale impegno è dato da un continuo miglioramento dei processi e servizi erogati, al fine di garantire la soddisfazione del "cliente".
In questi anni lo staff ha ricevuto e ripagato la fiducia di moltissimi clienti (imprese, lavoratori, imprenditori,giovani) che in questi anni hanno voluto affidargli la propria formazione ed aggiornamento professionale.

IMPRENDERE s.r.l. sin dall’inizio è stata consapevole del fatto che la formazione è uno strumento strategico per creare valore aggiunto nell’impresa e che essa si realizza solo attraverso disponibilitàflessibilità insieme ad una grande passione per la Formazione Professionale. Altrettanto importanti sono lo sviluppo continuo delle competenze dello staff, la capacità di ascolto delle esigenze del cliente e soprattutto la capacità di interpretarle, comprenderle e realizzarle.

IMPRENDERE s.r.l. è un soggetto Formativo accreditato presso la Regione Marche per tutte le macrotipologie formative previste: Obbligo Formativo - Formazione Superiore - Formazione Continua.

La SEDE DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP) si trova in VIA BEZZECCA, 30.
CONTATTI: tel. 0735.594177/81195

  • Facebook: Imprendere srl
  • e.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • http://www.imprendere.net/corsi_sede.php?sede=ascolipiceno-fermo