Logo 2-2 DX

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 39 0736.336402
  • 39 0734.229248

Base SERVIZI Area Lavoro

Pubblichiamo la scheda di dettaglio del bando Unioncamere.

OBIETTIVO:
Supportare le imprese di micro, piccola e media dimensione nella valorizzazione di disegni e modelli industriali attraverso agevolazioni concesse nella forma di contributo in conto capitale.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: a sportello fino ad esaurimento risorse

BENEFICIARI:
Micro, piccole e medie imprese aventi sede legale ed operativa in Italia appartenenti a qualsiasi settore produttivo ad eccezione di quelle del settore della pesca dell’acquacoltura e della produzione primaria dei prodotti agricoli.

RISORSE DISPONIBILI: 5 milioni di euro

FINALITA’:
Concessione di contributi a fondo perduto fino ad un massimo dell’80% delle spese ritenute ammissibili per sostenere la capacità innovativa e competitiva delle PMI attraverso la valorizzazione e lo sfruttamento economico dei disegni/modelli sui mercati nazionale e internazionale. Le agevolazioni sono finalizzate all’acquisto di servizi specialistici esterni e per favorire:
Fase 1 – Produzione
Fase 2 – Commercializzazione
Il progetto deve riguardare la valorizzazione di un disegno/modello che, alla data di presentazione della domanda di agevolazione, sia registrato e di cui l’impresa richiedente l’agevolazione sia titolare o in possesso di un accordo di licenza con un soggetto, anche estero, che ne detiene la titolarità.

SPESE AMMISSIBILI:
Per iniziative legate alla Fase 1 sono ammissibili le spese sostenute per:
• Ricerca sull’utilizzo dei nuovi materiali
• Realizzazione di prototipi e stampi
• Consulenza tecnica relativa alla catena produttiva
• Consulenza legale relativa alla catena produttiva
• Consulenza specializzata nell’approccio al mercato (strategia, marketing, vendita, comunicazione)
• Per le iniziative legate alla Fase 2 sono ammissibili le spese sostenute per:
• consulenza specializzata nella valutazione tecnico – economica del disegno/modello e per l’analisi dei mercato, ai fini della cessione o della licenza del titolo di proprietà industriale
• consulenza legale per la stesura di accordi di cessione della titolarità o della licenza del titolo di proprietà industriale
• consulenza legale per la stesura di eventuali accordi di segretezza
E’ possibile presentare proposte progettuali sulla prima o la seconda iniziativa o su entrambe. Saranno riconosciute ammissibili le spese per l’acquisizione dei servizi specialistici esterni sostenute successivamente la data di registrazione del disegno/modello e in ogni caso non antecedenti la data di pubblicazione nel Bando nella Gazzetta Ufficiale (8 Agosto 2014)

ENTITA’ DELL’AGEVOLAZIONE:
Le agevolazioni sono concesse nella forma di contributo a fondo perduto in misura massima pari all’80% sulle spese ammissibili per un importo massimo di € 65.000,00 per le iniziative in Fase 1 e di € 15.000,00 per le iniziative in Fase 2. Le imprese possono presentare più richieste di agevolazione aventi ad oggetto un diverso disegno/modello registrato per un importo massimo complessivo di € 120.000,00 per impresa.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:
Compilazione on line della domanda e invio della stessa unitamente alla documentazione progettuale tramite Posta Elettronica certificata (PEC) a partire dal 6 novembre 2014 fino ad esaurimento.