Logo 2-2 DX

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 39 0736.336402
  • 39 0734.229248

Base SERVIZI Ambiente e Sicurezza

Il 27 settembre 2014 è entrato in vigore il Decreto interministeriale 09/09/2014 (Ministeri del Lavoro della Salute e delle Infrastrutture) e di seguito meglio analizzato.

In particolare è stata approvata una modulistica “semplificata” inerente al Titolo IV del Testo Unico Sicurezza (D.L. n.81/08 e smi) e del Codice degli appalti pubblici (D.L. n.163/06 e smi).

L’iter di approvazione dei moduli prese l’avvio circa un anno fa, su impulso delle Associazioni, in seno alla Commissione Consultiva permanente per la salute e la sicurezza sul lavoro, ed è poi proseguito, senza consultazione delle Parti Sociali, in seno ai competenti Uffici ministeriali.

Il Decreto Interministeriale in oggetto introduce i seguenti modelli/moduli, in forma cosiddetta semplificata:

  • Piano Operativo di Sicurezza – POS
  • Piano di Sicurezza e Coordinamento – PSC
  • Fascicolo dell’opera
  • Piano Sostitutivo di Sicurezza – PSS

L’adozione, da parte del datore di lavoro, del Coordinatore alla sicurezza, dell’Appaltatore o del Concessionario dei suddetti moduli “semplificati” è, ovviamente, facoltativa ed inoltre non assoggettata ad alcun limite dimensionale d’azienda o ad altro requisito oggettivo o soggettivo, eccezion fatta per l’integrale rispetto delle disposizioni del Titolo IV del Decreto legislativo n. 81/08 (TUSSL).

Per informazioni: 0736.336402

pdfModelli previsti dal Decreto 09/09/2014.pdf