Logo 2-2 DX

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 39 0736.336402
  • 39 0734.229248

Finalità: sostenere le PMI operanti nei settori dell’agricoltura, dell’edilizia, dell’estrazione e lavorazione dei materiali lapidei per la realizzazione di progetti di innovazione tecnologica per gli impianti, le macchine e le attrezzature per il miglioramento delle condizioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

Soggetti beneficiari:micro, piccole e medie imprese dei settori edile, agricolo e estrazione/lavorazione lapidei. Sono ammesse anche le imprese individuali. Le imprese devono essere attive, regolarmente iscritte al Registro delle Imprese della CCIAA  ed in regola con gli obblighi assicurativi e previdenziali.

Dotazione finanziaria: Euro 814.999,00 per la regione Marche di cui:

€ 401.985,00 per il settore agricolo
€ 258.064,00 per il settore edile
€ 154.950,00 per il settore estrazione e lavorazione lapidei

Investimenti ammissibili: sono ammessi a contributo unicamente i costi relativi all’acquisto/adeguamento di impianti, macchine o attrezzature indicati dal Bando. Le spese ammesse a contributo devono essere riferite a progetti non realizzati e non in corso di realizzazione alla data di pubblicazione del bando.

Entità del contributo: contributo in contro capitale pari al 65% delle spese ammesse. Contributo massimo concedibile € 50.000, contributo minimo ammissibile € 1.000.

Scadenza: le domande possono essere presentate tramite PEC dal 3 novembre 2014 e fino alle ore 18.00 del 3 dicembre 2014.

Maggiori informazioni possono essere richieste a:

  • Federica Rasicci

Via del Commercio, 70 - 63100 Ascoli Piceno - Tel 0736.336402 fax 0736.339635

  • Alice Marinozzi

Via Trento, 36 - 63900 Fermo - Tel 0734.221653 fax 0734.253223