Logo 2-2 DX

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 39 0736.336402
  • 39 0734.229248

Il MISE riconosce un contributo alle imprese per l'acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di:

  • migliorare l'efficienza aziendale mediante l’acquisto di strumenti hardware, software, servizi di consulenza specialistica;
  • modernizzare l'organizzazione del lavoro, mediante l'utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
  • sviluppare soluzioni di e-commerce;
  • fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.

Possono beneficiare del contributo le mPMI operanti in tutti i settori di attività economica ad eccezione di quelli esclusi dall’articolo 1 del regolamento (UE) n. 1407/2013 (aiuti “de minimis”) quali il settore della produzione primaria di prodotti agricoli e della pesca e acquacoltura.Tuttavia, qualora le imprese che operano in tali settori svolgano anche attività economiche ammissibili, possono avanzare domanda per lo specifico ambito. Per ciascun soggetto beneficiario può essere riconosciuto un Voucher nella misura massima del 50 per cento del totale delle spese ammissibili e, comunque, di importo non superiore a 10.000,00€.

La compilazione della domande sarà possibile a partire dal 15 gennaio 2018, seguendo la procedura indicata all’articolo 3, comma 7, lettera a) del decreto direttoriale 24 ottobre 2017.

Le imprese che vorranno fruire del servizio predisposto dalla Confartigianato AP-FM, potranno scaricare di seguito la documentazione da compilare in ogni parte:

LETTERA D'INCARICO    -    INFORMATIVA    -    CHECK LIST

Nel prospetto che segue, inoltre, è possibile inviare il tutto alla Confartigianato AP-FM: 

PROSPETTO INVIO DEI DATI CHIUSO