Logo 2-2 DX

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 39 0736.336402
  • 39 0734.229248

Prot. n. CPI/118

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA STRAORDINARIA E ORDINARIA DEI SOCI CONFARTIGIANATO IMPRESE AP-FM
presso la sala conferenze del ristorante “La Corte del Sole”, viale dei Mutilati del Lavoro, 63100 Ascoli Piceno (AP)

PRIMA CONVOCAZIONE
Venerdì 29 maggio 2015 ore 14,00

SECONDA CONVOCAZIONE
VENERDI’ 29 MAGGIO 2015 ORE 16,30

ALLA PRESENZA DEL NOTAIO

Parte straordinaria

ORDINE DEL GIORNO

  1. Modifiche statutarie come di seguito specificato:
  • ART. 1: dopo l’ultimo comma va aggiunto il seguente: in quelle finalità è prevista la possibilità di promuovere e o far parte e o aderire ad aggregazioni associative almeno di ambito regionale, coerentemente sia con lo statuto confederale che con le evoluzioni degli scenari sia istituzionali che economico-organizzativi. In questo caso le deliberazioni sono prese a maggioranza assoluta dei presenti.
  • ART. 11: modifica della lettera b) del comma 4 sostituendo i numeri minimo e massimo dei componenti portandolo rispettivamente da n. 9 a 15; modifica della lettera c) secondo la seguente dicitura: eleggere i membri della Giunta Esecutiva nella misura stabilita tranne ovviamente i due membri di diritto, il Collegio dei Probiviri ed il Collegio dei Revisori dei Conti, nominare il Presidente e determinare gli eventuali compensi.
  • ART. 13: L’ART. 13 viene sostituito nei primi sei commi con la seguente dicitura: La Giunta Esecutiva è composta da un minimo di nove ad un massimo di quindici membri, eletti direttamente dall’Assemblea. E’ l’Assemblea che stabilisce il numero dei componenti. Sono membri di diritto, a tutti gli effetti con diritto di voto, il Presidente Confartigianato Imprese Marche o un suo delegato e il Presidente interprovinciale ANAP. In caso di dimissioni, morte o decadenza saranno sostituiti dai rispettivi Organi di appartenenza. In caso di dimissioni, morte o decadenza dei membri di Giunta, la Giunta Esecutiva stessa, su proposta del Presidente, procede alla cooptazione in numero corrispondente, che dovrà essere sottoposta a ratifica dall’Assemblea nella prima seduta utile. La Giunta nomina nel suo seno il Presidente dell’Associazione, qualora non vi abbia già provveduto l’Assemblea e su proposta del Presidente nomina uno o due Vicepresidenti di cui uno Vicario. In caso di dimissioni, morte o decadenza del Presidente, i poteri sono in capo al Vicepresidente Vicario sino a che non si sia provveduto alla nuova nomina.
  • ART. 16: cassazione dei commi 3 e 4.
  • ART. 29: al primo comma sostituzione: “dei 2/3” con “di almeno 3/4".

Parte ordinaria

  1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente
  2. Approvazione consuntivo 2014: deliberazione conseguente
  3. Situazione associativo sindacale organizzativa: prospettive di rilancio ed evoluzione del sistema associativo in ambito regionale e nazionale

 

Per informazioni:
• Ascoli Piceno, via del Commercio, 70 – 63100 tel. 0736.336402, fax 0736.339635
• Fermo, viale Trento, 36 - 63900 tel./fax 0734.229248
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - http://confartigianato.apfm.it

Ascoli Piceno, lì 11 Maggio 2015

Il Presidente
Natascia Troli

 

Si ricorda che all'eventuale Delega va allegato un documento di identità del delegante sottoscritto dallo stesso e che “… nessun Socio può avere più di cinque deleghe.” (Art. 9 comma 3 dello Statuto).