Logo 2-2 DX

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 39 0736.336402
  • 39 0734.229248
Gli interventi, previsti dal Comune di Ascoli Piceno, sono rivolti in favore delle persone in situazione di difficoltà, anche di tipo economico e rientrano nell'ambito delle funzioni di assistenza sociale. Tale sostegno ha lo scopo di consentire al singolo e/o al nucleo familiare, che si trovano in condizioni di necessità, di continuare a svolgere il proprio ruolo nel normale ambiente di vita. 
E' una pluralità di interventi volti a rimuovere le condizioni di rischio e di emarginazione.

Requisiti
Essere in condizione di bisogno socio-economico e residenti nel Comune di Ascoli Piceno.
 
Modalità di accesso
La domanda indirizzata al Sindaco può essere fatta pervenire:
a mezzo posta consegnata a mano al Protocollo Generale (Piazza Arringo)

via fax al numero 0736/298583  

Priorità
In ordine alle condizioni socio-economiche sopra specificate e in relazione al vigente Regolamento per l'erogazione dei servizi sociali.
 
Tempi per la definizione
30 giorni per l'evasione delle domande, fatte salve le necessarie integrazioni.
 

Per informazioni:

- Patronato INAPA: 0736.336402, 0735.81195
La presente comunicazione sostituisce la precedente diffusa in data 20/11/2012.
 

In riferimento alle precedenti comunicazioni riguardanti l’obbligo della PEC anche per le imprese individuali, vi informiamo che è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale, ed è quindi entrata in vigore la legge n° 221 del 17 dicembre 2012 di conversione del D.L. 179/2012.

Evidenziamo, in particolare, che con la legge di conversione è stato anticipato al 30 giugno 2013 (art. 5) il termine entro il quale anche le imprese individuali devono comunicare il proprio indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) al Registro Imprese. Sono, inoltre confermate l’istituzione dell’INI-PEC, l’indice nazionale degli indirizzi PEC, che sarà pubblico ed accessibile sia dalla pubblica amministrazione, sia dalle imprese, sia dai cittadini, e l’introduzione dell’obbligo, nelle procedure concorsuali (art. 17), di utilizzo della PEC nelle comunicazioni tra curatore e creditori e nelle domande di ammissione al passivo da presentare al curatore.

Leggi tutto...

Giorgio Merletti è stato eletto oggi Presidente di Confartigianato Imprese per il quadriennio 2012-2016 dall’Assemblea della Confederazione che rappresenta 700.000 artigiani e piccole imprese. Il nuovo Presidente sarà affiancato dai vice Presidenti Claudio Miotto (Vice Presidente Vicario), Rosa Gentile e Marco Granelli.

Giorgio Merletti è nato ad Arsago Seprio (Varese) nel 1951. Laureato in architettura, è imprenditore nel settore della falegnameria. In ambito associativo è Presidente di Confartigianato Varese e di Confartigianato Lombardia. Durante la presidenza di Giorgio Guerrini, ha ricoperto l’incarico di Vice Presidente Vicario con delega alle relazioni sindacali. Dal 2006 al 2009 è stato Vice Presidente di Artigiancassa. Dal 1990 Merletti ha maturato anche una lunga esperienza di amministratore pubblico a livello locale, culminata con l’incarico di Sindaco del Comune di Arsago Seprio (Varese) dal 2004 al 2009.

Leggi tutto...
Il recente Decreto crescita prevede la responsabilità dell’appaltatore e del committente per il versamento all’Erario delle ritenute fiscali sui redditi di lavoro dipendente e dell’IVA dovuta dal subappaltatore e dall’appaltatore in relazione alle prestazioni effettuate nell’ambito del contratto di appalto, subappalto di opere, forniture e servizi.
Leggi tutto...

Finalità
Erogazione di incentivi al lavoro autonomo mirati alle politiche di creazione di nuova impresa innovativa finalizzata a favorire l’inserimento lavorativo di soggetti appartenenti a categorie svantaggiate.

Beneficiari
Microimprese costituite successivamente alla data di pubblicazione all’albo pretorio dell’ Avviso Pubblico (4/10/2012), iscritte alla CCIAA e aventi almeno sede operativa nel territorio della Provincia di Fermo. Il richiedente, cioè il firmatario della domanda, del progetto e delle altre dichiarazioni attinenti alla richiesta di contributo, deve, obbligatoriamente, appartenere alla tipologia prevista dall’Asse III (soggetti disabili e svantaggiati di cui alle D.G.R Marche 491/08 e 992/08)

Ambito territoriale
Provincia di Fermo
Dotazione finanziaria
€ 280.000,00

Spese ammissibili
A) spese riconducibili al FESR ( fino ad un massimo del 50%):
A1) spese per l'acquisto di macchinari, attrezzature e arredi; per l'acquisto di autoveicoli di
tipo tecnico speciali 
A2) spese relative ai canoni di leasing dei beni di cui alla precedente lettera A1);
A3) spese per l'acquisto di hardware e di software 
A4) spese per l'acquisto di brevetti o licenze d'uso
A5) spese per impianti e ristrutturazioni.
B) spese ammissibili al FSE:
B1) spese di costituzione (parcella notarile e assicurazioni)
B2) spese per la fideiussione
B3) spese relative alle consulenze tecniche (consulenza fiscale, gestionale e marketing);
B4) spese per la frequenza di attività formative collettive o individuali 
B5) spese per affitto immobili;
B6) spese promozionali connesse all’avviamento di imprese;
B7) spese per nuova occupazione

Entità dell’agevolazione
I contributi sono concessi per un importo fino a € 25.000,00, elevabile fino ad € 30.000,00 nel caso di nuova occupazione creata di soggetti disabili o soggetti espulsi dal mercato del lavoro a seguito di crisi aziendali documentate dal ricorso agli ammortizzatori sociali (anche in deroga)

Modalità di presentazione della domanda
La domanda deve essere inviata esclusivamente tramite raccomandata A/R entro il 30 novembre 2012. La domanda per la richiesta del contributo deve essere presentata obbligatoriamente in via telematica sul sito del SIFORM.

La Provincia di Fermo, in collaborazione con le principali associazioni di categoria e con il supporto tecnico di TecnoMarche –PST promuove un ciclo di incontri destinati alle imprese del fermano per trattare tematiche di interesse e favorire la nascita di reti e filiere dell'innovazione, in vista di due importanti bandi FSE in uscita nel 2013 che finanzieranno lo sviluppo di progetti innovativi.

Leggi tutto...

PEC 20-11-2012Tutte le Imprese debbono comunicare al Registro delle Imprese della Camera di Commercio il proprio indirizzo di casella PEC – Posta Elettronica Certificata (l'obbligo per le neo imprese è dall'atto dell'iscrizione; invece tutte le imprese individuali attive e non soggette a procedure concorsuali sono tenute a depositare presso il registro delle imprese il proprio indirizzo Pec entro il 31 dicembre 2013 (rif. Normativo DL179/2012).

Nessun costo a titolo di imposta di bollo e di diritti di segreteria è dovuto.

Leggi tutto...

La Camera di Commercio di Ascoli Piceno, in collaborazione con la Regione Marche, l’ISNART, l’Unioncamere Marche, le altre Camere di Commercio delle Marche, gli Enti locali, le Associazioni imprenditoriali di categoria, organizza presso la Sala Gialla dell’Ente giovedì 25 ottobre 2012, dalle ore 9.00 alle ore 13,00, una giornata di formazione finalizzata alla diffusione della cultura dell’accessibilità, ovvero l’assenza di barriere architettoniche, culturali e sensoriali che è la condizione indispensabile per un paese davvero civile.

Leggi tutto...

foto web Festival Persona 2012Anche i vertici della Confartigianato interprovinciale di Ascoli e Fermo hanno voluto essere presenti al “Festival della Persona” che si svolge in questi giorni ad Arezzo (è iniziato il 27 settembre e si prolungherà fino a domani, sabato 29).

Leggi tutto...

Dal 10 settembre 2012 hanno avuto inizio le operazioni sul campo per la realizzazione del 9° Censimento generale dell’industria e dei servizi e del Censimento delle istituzioni non profit (CISNP).

Leggi tutto...

Si comunica che la Regione Marche ha pubblicato il bando per "Contributo  in  conto capitale alle imprese turistiche per  sostenere  interventi  finalizzati  alla qualità, alla  sostenibilità,  alla efficienza energetica e alla innovazione  tecnologica  delle  strutture  ricettive."

Il bando è scaricabile al seguente link:http://www.norme.marche.it/Delibere/2012/DGR1166_12.pdf

E’ stato pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Marche del 27 luglio u.s., il Bando per la selezione di proposte progettuali finalizzate allo sviluppo di piattaforme di integrazione dedicate all’active ageing e all’ambient assisted living, in attuazione del progetto “Casa intelligente per una longevità attiva ed indipendente dell’anziano” previsto dalla D.G.R. 1464/2011.

Leggi tutto...

Cambiano i diritti di segreteria, dovuti per atti o servizi richiesti alle Camere di Commercio.

E’ stato infatti pubblicato sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico, il decreto interministeriale dirigenziale 17 luglio 2012, recante aggiornamento della Tabella A dei diritti di segreteria.

Il decreto, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 177 del 31/7/2012, è entrato in vigore dal 1° agosto 2012 e la nuova tabella A è disponibile nel sito della Camera di Commercio alla paginahttp://www.ap.camcom.it/show.jsp?page=33650

Nell’ambito della Riforma del mercato del lavoro sono state introdotte significative novità anche per il lavoro intermittente.

Anche in questo ambito, la Confartigianato ha svolto un’azione efficace e proficua: infatti la comunicazione obbligatoria introdotta e connessa alla chiamata del lavoratore è stata differita e semplificata rispetto a tempi e forme nelle quali era stata concepita (chiamata del lavoro intermittente prevista  dall’art. 1, comma 21, lettera b dellaLegge  92/2012  - c.d. Riforma del lavoro). Si legge, infatti, nella nota del 9.8.2012 del Ministero del Lavoro e contenente le prime istruzioni tecnico-operative che questi saranno i passaggi da tenere a mente per gli adempimenti relativi alle comunicazioni che potranno alternativamente essere utilizzati, dalle decorrenze indicate:

Leggi tutto...
Gli uffici della Confartigianato Imprese di Ascoli Piceno

saranno CHIUSI per FERIE

dal 06 al 26 agosto 2012

Riapertura lunedì 27/08/2012

Anche per l’anno in corso la Camera di Commercio di Ascoli Piceno ha aderito al progetto della Regione Marche, d’intesa con l’Unione delle Province delle Marche e l’Unione Regionale delle Camere di Commercio, per il conferimento del Marchio di Qualità “Ospitalità Italiana” agli Alberghi, alle Residenze Turistico-Alberghiere, alle Attività Ricettive Rurali (Country House), ai Campeggi e ai Ristoranti che hanno i requisiti previsti dal bando regionale.

Leggi tutto...

L’Università degli Studi di Macerata con nota prot. n. 5026 del 12 luglio 2012, ha comunicato che la Regione Marche e le Università marchigiane hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per promuovere attività di ricerca mediante il finanziamento di n. 40 borse triennali di dottorato nei settori scientifico disciplinari e tecnologici prioritari.

L’iniziativa intende sostenere le attività di formazione dei giovani, la ricerca, l’incremento della capacità di innovazione nonché la valorizzazione del capitale umano.

Ogni borsa sarà finanziata per un terzo dalla Regione, per un terzo dall’Ateneo e per un terzo dall’impresa partner.

Leggi tutto...

Come aveva già avuto modo di anticipare il Ministro Corrado Passera nel corso dell’Assemblea annuale di Confartigianato,il Governo ha disposto la sospensione del Sistri fino al 30 giugno 2013. La norma di sospensione è contenuta nel decreto legge 22 giugno 2012, n. 83 (pubblicato sulla gazzetta ufficiale S.O. n. 129 del 26 giugno 2012, n. 147) recante“Misure urgenti per la crescita del Paese”.  Si tratta di una misura chiesta con forza dalla Confartigianato, che da temposta denunciandol’inadeguatezza del sistema sotto ogni profilo.

Leggi tutto...

L'azienda speciale della Camera di Commercio di Ascoli Piceno, Piceno Promozione, in collaborazione con TECNOMARCHE e tutte le associazioni di categoria, sta raccogliendo informazioni sulle imprese del Piceno che sono interessate a lavorare nel settore della DOMOTICA. Per non perdere questa opportunità invitiamo le aziende interessate a COMPILARE IL QUESTIONARIO qui disponibile e restituirlo agli uffici della Confartigianato tramite e-mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ), via fax (0736.3369635) o anche consegna brevi manu entro venerdì 13 luglio 2012.

pdfQuestionario_Imprese_CCIAA_2012.pdf

I Giovani delle Acli di Ascoli Piceno indicono la Prima edizione del “Premio Giovani Acli Ascoli”.
Il Premio, la cui partecipazione è gratuita, si rivolge a giovani  italiani di età compresa fra 18 e 32 anni, e si articola in quattro sezioni: Poesia (si partecipa con una sola poesia di massimo 25 versi); Composizione Musicale (si partecipa con una sola composizione musicale di durata massima 5 minuti) Fotografia (si partecipa con un massimo di 3 foto), Video (si partecipa con un video di durata massima 5 minuti). La scadenza per la presentazione delle opere è fissata al 25 giugno.

Leggi tutto...

L'entrata in vigore del Sistri, il sistema di controllo di tracciabilita' dei rifiuti, e' sospeso fino a fine 2013. Lo prevede il decreto legge sviluppo varato lo scorso 15 Giugno dal Consiglio dei ministri.

La misura approvata dal Consiglio dei Ministri non configura l’ennesima proroga dell’entrata in operatività del Sistri, ma vuole essere – nell’intenzione del Ministro proponente - una sospensione finalizzata a ridisegnare complessivamente l’architettura del sistema, anche alla luce delle proposte formulate dalla Confederazione.

Leggi tutto...