Logo 2-2 DX

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 39 0736.336402
  • 39 0734.229248

Sono stati pubblicati dalla Regione Marche e dalla Camera di Commercio di Fermo nuovi bandi con misure economiche rivolte alle imprese, nello specifico:

  • dalla CAMERA DI COMMERCIO DI FERMO:

- bando per la concessione di incentivi per la riparazione di beni strumentali o scorte danneggiate, per la ripresa delle attività economiche e produttive nei territori colpiti dagli eventi sismici a partire dal 24/08/2016. SCADENZA 31/12/2017

- bando per la concessione di contributi per partecipazione a fiere nazionali e internazionali dal 1° Luglio al 31 Dicembre 2017. SCADENZA 31/12/2017

 

  • dalla REGIONE MARCHE:

- Bando 2017 - l.r. 27/99 art.83 comma 1 lettera n) per contributi per la riqualificazione e il potenziamento dei sistemi e degli apparati di sicurezza nelle imprese commerciali. SCADENZA 29/09/2017

- Bando per la concessione dei contributi per la riqualificazione e la valorizzazione delle imprese commerciali (interventi n.1 e n.2 della dgr n.831/17 e dgr n.890/17). SCADENZA 04/10/2017

 

Informazioni, modalità di accesso, requisiti e costi: 

  • Stefano Santini tel. 0736.336402 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 Banner 20x20 Bandi CCIAA-FM Regione Marche

Informativa sulla disponibilità della risorsa idrica locale
ATTIVAZIONE LIVELLO DI ALLERTA - codice Arancio

Dalla CIIP riceviamo e diffondiamo:

Nell’anno in corso, l’andamento climatico stagionale, caratterizzato da una sensibile riduzione delle precipitazioni atmosferiche, evidenzia una più accentuata riduzione delle portate disponibili.
Questa Azienda, che ha in corso da tempo una campagna di sensibilizzazione ai fini di un utilizzo parsimonioso della risorsa idrica limitato ad un uso strettamente igienico/potabile e volto ad evitare ogni possibile spreco, in considerazione del particolare andamento climatico, è impegnata ad intensificare tale campagna e ad adottare ogni possibile accorgimento volto al risparmio della risorsa idrica potabile.
In tale prospettiva, si rende noto che, in ottemperanza a quanto previsto dal vigente Regolamento del Servizio Idrico Integrato (art. 44 - Usi dell’acqua e tipologie di contratto), l’Azienda può procedere a somministrazioni di acqua ad uso diverso da quello civile solo qualora tali erogazioni non penalizzino le utenze domestiche in termini di disponibilità della risorsa.

Leggi tutto...

Logo Confartigianato AP-FM

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI CONFARTIGIANATO IMPRESE AP-FM

presso la sala riunioni della sede provinciale sita in Viale Sinibaldo Vellei, 16/B - 63100 Ascoli Piceno (AP)

PRIMA CONVOCAZIONE: Venerdì 30 giugno 2017 ore 15,00

SECONDA CONVOCAZIONE
VENERDI’ 30 GIUGNO 2017 ORE 18,30

Ordine del giorno:

1) Approvazione verbale seduta precedente;
2) Comunicazioni;
3) Approvazione Bilancio consuntivo al 31/12/2016, Bilancio preventivo 2017 e Relazione della Giunta Esecutiva;
4) Varie ed eventuali.

Per informazioni:

  • Ascoli Piceno, viale Sinibaldo Vellei, 16/B - 63100 tel. 0736.336402, fax 0736.339635
  • Fermo, viale Trento, 36 - 63900 tel./fax 0734.229248

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - www.apfm.it 

Ascoli Piceno, lì 15 Giugno 2017

Il Presidente
Natascia Troli

Si ricorda che all'eventuale Delega va allegato un documento di identità del delegante sottoscritto dallo stesso e che “… nessun Socio può avere più di cinque deleghe.” (Art. 9 comma 3 dello Statuto).

 

La delibera del Consiglio dei Ministri del 20/01/2017 ha esteso gli effetti dello stato di emergenza a seguito degli ulteriori eventi sismici che il giorno 18 gennaio 2017 hanno nuovamente colpito i territori delle Regioni Abruzzo, Marche, Lazio e Umbria, nonché degli eccezionali fenomeni meteorologici che hanno interessato le medesime Regioni a partire dalla seconda decade dello stesso mese.

Leggi tutto...

Il D.P.C.M. 17 dicembre 2014 pubblicato sul Supplemento Ordinario alla G.U. del 27 dicembre 2014, contiene il modello e le istruzioni per la presentazione delle Comunicazioni Rifiuti entro il 2 Maggio 2017, con riferimento all'anno 2016.

ATTENZIONE
A partire dall’11 aprile 2017 è entrata in vigore la Legge 7 aprile 2017 n. 45 che ha convertito in legge, con modificazioni, il DL 8/2017 recante nuovi interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016 e del 2017.
La norma prevede che, per i soggetti obbligati al MUD ricadenti nei territori colpiti dagli eventi sismici, il termine per presentare la comunicazione annuale è prorogato al 31 dicembre 2017.

I soggetti interessati sono così individuati:

Leggi tutto...

Auguri Pasqua 2017 web2

Il decreto Milleproroghe (decreto legge 30 dicembre 2016, n. 244, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 2017, n. 19, pubblicata nella Gazzetta ufficiale 28 febbraio 2017, n. 49, S.O. n. 14/L,) contiene tre norme d'interesse per la salute e sicurezza sul lavoro:

Leggi tutto...

Il decreto legge 30 dicembre 2016, n. 244, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 2017, n. 19, pubblicata nella Gazzetta ufficiale 28 febbraio 2017, n. 49, S.O. n. 14/L, contiene oltre la proroga di termini previsti da disposizioni legislative anche altre varie disposizioni normative. Nella scheda di lettura allegata alla presente sono evidenziate le disposizioni di carattere fiscale.

Tra le disposizioni fiscali si segnalano le seguenti:

Leggi tutto...

E' stato  pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM  che disciplina i criteri e le modalità per la concessione di finanziamenti agevolati in favore delle imprese vittime di mancati pagamenti.

Le caratteristiche principali della misura sono:

Leggi tutto...

Sono più di 103 le proroghe previste dal Decreto legge di fine anno n. 244/2016 che alleghiamo alla presente, e  si riferiscono ai settori più variegati. Le principali proroghe riguardano:

Lavoro e politiche sociali:

  • Nel caso delle imprese che operano in un’area di crisi industriale complessa, è rinnovato l’intervento di integrazione salariale straordinaria per tutto il prossimo anno.
  • Prevista per la fine  del 2018 la scadenza delle concessioni per il commercio ambulante;
Leggi tutto...

La Confartigianato Imprese di Ascoli Piceno e Fermo informa che il termine ultimo per la presentazione delle domande per l'accesso alle "Borse lavoro over 30" è stato prorogato al 24 ottobre 2016.

Leggi tutto...

Carlo Azeglio Ciampi 2016Confartigianato esprime il cordoglio degli artigiani e dei piccoli imprenditori italiani per la scomparsa del Presidente Carlo Azeglio Ciampi.

“Il Presidente Ciampi – sottolinea il Presidente di Confartigianato Giorgio Merletti – è stato un grande italiano, un protagonista del nostro tempo, economista di prestigio internazionale, europeista, uomo di Stato che, con autorevolezza e umanità, ha saputo assicurare un saldo riferimento al Paese e a noi imprenditori, pur nelle difficoltà e nelle incertezze della situazione economica interna ed internazionale che hanno caratterizzato gli anni del suo impegno nelle più alte cariche istituzionali”.

Leggi tutto...

Rete Imprese Italia: “Le proposte di modifica accolgono le nostre richieste”

“La riunione della Commissione degli esperti tenutasi oggi presso la sede della Sose a Roma, nella quale sono state accolte le nostre proposte, segna un passaggio fondamentale nella vita degli studi di settore”.

Nelle intenzioni del Governo gli studi di settore non costituiranno più uno strumento di accertamento, ma di selezione delle imprese, mirato a individuare il grado di “affidabilità e compliance” a cui è connessa la riduzione dell’attività di controllo.

Leggi tutto...

La Confartigianato di Ascoli Piceno e Fermo, in seguito al gravissimo sisma che nella notte del 24 agosto ha colpito il territorio di Arquata del Tronto e zone circostanti (Lazio, Abruzzo, Umbria), si è attivata già dalla mattina dello stesso giorno per coordinare le disponibilità giunte immediatamente in termini di mezzi e professionalità dalle imprese iscritte, dalle Confartigianato delle altre Province dell'Italia centrale, dalle istituazioni vicine al mondo delle imprese. Ecco il dattaglio delle operazioni in corso:

  • fornitura generi di prima necessità, secondo le indicazioni fornite dalla Sala Operativa della Protezione Civile di Ascoli Piceno;
  • assistenza operativa alle imprese dei territori colpiti, mediante l'avvio del "PROGRAMMA SOLIDALE TRA IMPRESE"

Questi i nostri numeri: ufficio di Ascoli Piceno +39 0736336402mobile (anche Whatsapp) +39 3294497732 whatsapp

 

Di seguito riportiamo il comunicato stampa della Confartigianato Nazionale:

Leggi tutto...

Gli uffici della Confartigianato Imprese di Ascoli Piceno e Fermo
rimarranno chiusi per ferie:

da GIOVEDì 11 a MERCOLEDì 24 AGOSTO 2016

La Confartigianato Imprese di Ascoli Piceno e Fermo informa dell’uscita, da parte della Regione Marche del bando per l’assegnazione di borse lavoro riservate agli “over 30”, finanziate mediante l’utilizzo di risorse del POR Marche FSE 2014/2020 (decreto del dirigente della P.F. Formazione e Lavoro e coordinamento presidi territoriali di formazione e lavoro N. 280/sim del 29/07/2016). Verranno finanziate esperienze lavorative e formativa presso soggetti ospitanti quali: Imprese, Associazioni, Organizzazioni senza scopo di lucro, Studi professionali. Per accedere al bando occorre aver compiuto almeno 30 anni compiuti (max 65 anni), essere residenti nella Regione Marche, risultare disoccupati, non aver avuto rapporti di lavoro negli ultimi 4 anni, né rapporti di parentela con i soggetti ospitanti e non aver usufruito di n. 2 borse lavoro dal 2007 al 2013. Inoltre l’attestazione ISEE per l’anno 2015 deve risultare inferiore a 18.000,00 €. La scadenza di presentazione delle domande mediante piattaforma informatica è il 30/09/2016 24/10/2016.

La Confartigianato presso i propri uffici di Ascoli Piceno e Fermo sarà a disposizione per tutti coloro che, essendo in regola con i requisiti richiesti dal bando, vorranno predisporre la domanda di partecipazione per candidarsi alla graduatoria. Nella provincia di Ascoli Piceno saranno assegnate n. 147 borse, mentre a Fermo n. 98.

Maggiori informazioni al tel. 0736.336402, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Rimandiamo alla lettura attenta della circolare allegata:

In un documento le proposte al Ministero dell'economia e delle finanze

R.ETE. imprese Italia, ha inviato al Vice Ministro On.le Luigi Casero un dettagliato documento (in allegato) nel quale sono esplicitate le proposte per evitare che nei mesi di giugno/luglio di ogni anno vi sia una concentrazione tale di adempimenti e scadenze di versamento che determinano l'ormai consueta richiesta di proroga.

Nel documento viene ricordato che la semplificazione dipende, anche, dal rispetto di alcuni fondamentali principi, enunciati nello Statuto dei diritti del Contribuente: irretroattività delle norme, chiarezza e trasparenza delle disposizioni, corretta informazione e conoscenza degli atti amministrativi ma, soprattutto che l'entrata in vigore di nuovi adempimenti o normative deve avvenire solo dopo un congruo lasso temporale (almeno 60 giorni).

Oltre al necessario rispetto dello Statuto del contribuente, R.ETE. Imprese Italia ritiene indispensabili alcuni interventi normativi per riorganizzare i termini di versamento dei debiti fiscali scaturenti in base alle dichiarazioni annuali.

Leggi tutto...

La Camera di Commercio di Ascoli Piceno informa che a partire da quest’anno, la consueta informativa relativa al pagamento del diritto annuale è stata inviata esclusivamente tramite P.E.C. (Posta elettronica certificata) alla casella dichiarata dall’impresa al Registro delle imprese.
Il sistema camerale ha inoltre messo a disposizione un nuovo sito internet di informazione e calcolo del diritto annuale da versare (http://dirittoannuale.camcom.it).

Leggi tutto...

Mzzarella ICEL’imprenditore maceratese Giuseppe Mazzarella, dirigente di Confartigianato (è attualmente Presidente Nazionale Moda con delega, da parte della Confederazione, all’internazionalizzazione, Vice Presidente regionale e Vice Presidente provinciale) è stato riconfermato dal Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro per lo Sviluppo Economico Carlo Calenda, tra i cinque membri del Consiglio di Amministrazione dell’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione (ex I.C.E.).

Giuseppe Mazzarella è impegnato da più di trent’anni nella conduzione della propria impresa, il calzaturificio “Alex by Mercury” di Potenza Picena, che ha portato avanti nel segno dell’internazionalizzazione seguendo la sua spiccata vocazione per i mercati esteri, in particolare asiatici.

Nel nuovo Consiglio di Amministrazione dell’Agenzia, assieme a Giuseppe Mazzarella, siederanno Michele Scannavini (Presidente designato la cui nomina sarà ratificata nel prossimo CdA), Luigi Pio Scordamaglia, Niccolò Ricci e Licia Mattioli.

La Camera di Commercio di Ascoli Piceno informa che è stato avviato, ai sensi dell’art. 2191 del Codice Civile, il procedimento di cancellazione dal Registro delle Imprese di Ascoli Piceno delle caselle di Posta Elettronica Certificata inutilizzabili (revocate, non valide, assegnate a più soggetti).
L’Avviso e il relativo elenco di imprese sono pubblicati nell’”Albo” on line di questa Camera di Commercio, nel sito web istituzionale, all’indirizzo http://www.ap.camcom.gov.it/default.asp?page=informazioni&action=read&idinformazione=46251.
Decorsi 30 giorni senza che gli amministratori abbiano fornito riscontro, si provvederà a trasmettere gli atti al Giudice del Registro per la cancellazione delle PEC dal Registro delle Imprese.