Logo 2-2 DX

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 39 0736.336402
  • 39 0734.229248

Base GRUPPI-MOVIMENTI

Il sistema Confartigianato è articolato in Federazioni di mestieri e Gruppi e Movimenti, per tutelare le massime espressioni lavorative e del "saper fare" degli artigiani e dare risalto alla voglia di mettersi insieme per il raggiungimento di obiettivi comuni.

Questi i gruppi attualmente rappresentati:

Anap - Ancos

Donne Impresa - Giovani Imprenditori

Inapa

Locandina web Pergola GITA SOCIALE ANAP AD ASSISI E GUBBIO

7 ottobre 2012 

Quota di partecipazione soci ANAP €. 30,00

PROGRAMMA
ORE 6.40    PARTENZA DA ASCOLI PICENO 
ORE 7.15    S. BENEDETTO TRONTO P.ZZA KOLBE
ORE 7.30    BENEDETTO TRONTO P.ZZA NARDONE
ORE 9.30    ARRIVO A PERGOLA
ORE 10.00    VISITA AL MUSEO DEI BRONZI DORATI
Pranzo presso il ristorante  “La Pergola”

Leggi tutto...

GITA SOCIALE ANAP AD ASSISI E GUBBIO - 22 aprile 2012 

Quota di partecipazione soci ANAP €. 35,00
Quota di partecipazione non soci ANAP €. 40,00

Programma:
- ore 6.30 partenza dal piazzale dello Stadio “Del Duca”, Ascoli Piceno
- ore 6.50 partenza da S. Benedetto del Tronto, piazzale Kolbe
- ore 7.20 partenza da Fermo (Porto S. Giorgio), chiesa di S. Anna (cas. A14) 
- ore 10.30 arrivo ad Assisi e partecipazione alla S. Messa
- ore 13.30 Pranzo a Gubbio e visita libera alla città

Rientro in serata

Leggi tutto...
In considerazione dell’aumento del bollo, come previsto dall’ultima Manovra Finanziaria, segnaliamo che per le categorie più deboli, qualora rispettino determinati requisiti, è prevista l’esenzione dal pagamento della tassa automobilistica.

A tal riguardo sul sito ACI è riportato testualmente: “il beneficio si applica ai veicoli, sia condotti dai disabili sia utilizzati per il loro accompagnamento, con limitazione di cilindrata fino a 2000 cc se con motore a benzina, e fino a 2800 cc se con motore diesel.


L’esenzione spetta per un solo veicolo, scelto dal disabile stesso nel caso in cui possieda più veicoli. Per ottenere l’esenzione bisogna presentare una domanda. Per le Regioni convenzionate con ACI la domanda può essere presentata presso gli Uffici Provinciali dell’ACI oppure presso le Delegazioni dell’Automobile Club. Al momento della presentazione della domanda deve essere indicata la targa del veicolo.
È possibile ottenere nuovamente l’agevolazione per un secondo veicolo solo se il primo, per il quale si è già beneficiato dell’agevolazione, viene venduto o cancellato dal Pubblico Registro Automobilistico (PRA). In assenza di tale cancellazione, si dovrà corrispondere la relativa Tassa Automobilistica entro il mese successivo alla data in cui si verifica l’evento.

Il veicolo deve essere intestato direttamente al disabile o, in alternativa, al familiare che lo ha fiscalmente a carico.
Sono esclusi da questa agevolazione gli autoveicoli (anche se specificatamente destinati al trasporto dei disabili) intestati ad altri soggetti, pubblici o privati, come enti locali, cooperative, società di trasporto, taxi polifunzionali, ecc.

L’esenzione dal pagamento della Tassa Automobilistica, una volta riconosciuta per il primo anno, prosegue anche per gli anni successivi, senza l’onere di ulteriori adempimenti (non è pertanto necessario presentare nuovamente la domanda e la relativa documentazione).
Nel momento in cui vengano meno le condizioni per aver diritto all’agevolazione (per esempio se il veicolo viene venduto o radiato), al fine di evitare il recupero dei tributi e l’irrogazione delle sanzioni, spetta all’interessato darne comunicazione all’ufficio competente che l’ha concessa, al fine di evitare il recupero dei tributi e l’irrogazione delle sanzioni.” 

Per informazioni più specifiche sulle casistiche particolari, sulle modalità di richiesta, ed altro ancora, anche in funzione del fatto che le agevolazioni potrebbero variare da regione a regione, riportiamo di seguito il link per accedere alla pagina del sito dell’ACI concernente l’argomento in oggetto:

Locandina Alz 2008Sarà una Giornata Mondiale dell’Alzheimer intensa quella che prenderà avvio sabato 21 settembre al Palazzo dei Capitani di Ascoli Piceno. A partire dalle 11.00 si terrà nella Sala dei Savi un incontro dibattito coordinato dal presidente dell’Associazione Alzheimer di Ascoli Piceno, Cesare Di Cesare, con interventi delle autorità. Sarà presente anche il presidente della Confartigianato UAPI, l’associazione degli imprenditori artigiani e commerciali delle province di Ascoli Piceno e Fermo, che con convinzione ha sostenuto l’organizzazione dell’evento.

Leggi tutto...

Sottocategorie

Restare uniti, anche quando si è in pensione e contare su un’organizzazione che pensa alle tue necessità e si adopera per aiutarti a risolvere tanti piccoli e grandi problemi quotidiani, è utile e dà sicurezza. L’ANAP, Associazione Nazionale Anziani e Pensionati, costituita all’interno della Confartigianato, rappresenta, tutela e difende gli anziani ed i pensionati. Opera per garantire a tutti i cittadini anziani pensionati lo sviluppo della propria personalità attraverso la giusta soddisfazione dei bisogni morali, intellettuali nonché materiali. Interviene presso Enti e Istituzioni affinché i problemi tipici della terza età trovino attenzione e soluzione. Organizza manifestazioni e iniziative di carattere sociale rivolte alla popolazione anziana.

Confartigianato Persone è la struttura di Confartigianato che riunisce Caaf, Anap e il patronato Inapa. Pur attive in settori diversi, le tre realtà operano con l’unica filosofia di offrire il servizio più completo ed efficiente per tutti. 

  • Ascoli Piceno, viale Sinibaldo Vellei, 16/B – 63100 tel 0736.336402
  • San Benedetto del Tronto, via Bezzecca, 30 – 63074 tel. 0735.81195 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Fermo, via Trento, 36 – 63900 tel. 0734.229248 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DIRETTIVO ANAP 

eletto dall'assemblea del (09/12/2014):

Rosina Trobbiani, Presidente (eletto in data 27/04/2015)

Giuseppe Olivieri
Luigi Alfonsi
Luigi Voltattorni
Rolando Ercoli
Marina Albanesi
Mariani Franco
Maria Marcatili

 

Il Patronato INAPA esercita gratuitamente attività di assistenza, di tutela e di consulenza in favore dei lavoratori dipendenti pubblici e privati, dei lavoratori autonomi, dei pensionati e dei singoli cittadini italiani o stranieri per il conseguimento di prestazioni previdenziali o assistenziali, comprese quelle in materia di emigrazione e immigrazione. E’ in grado di svolgere qualsiasi pratica amministrativa di pensione (anzianità, vecchiaia, invalidità, sociale, superstiti, riscatti, ricongiunzioni ecc. di qualsiasi Ente Enasarco ex Inpdai, Enpals), di infortuni e malattie professionali, in modo da mettere l’utente in condizione di affrontare con serenità e garanzia di supporto tali adempimenti. Rientrano inoltre tra i servizi ottenibili le domande di:

  • pensioni pubbliche, pensioni di “reversibilità” e “superstiti”;
  • pensioni supplementari (gestione separata, Co. Co. Co e amministratori);
  • integrazione al trattamento minimo di pensione;
  • maggiorazioni sociali;
  • ricostituzioni e supplementi di pensioni per contributi successivi alla pensione;
  • verifiche sulle liquidazioni delle pensioni;
  • estratti contributivi ai fini pensionistici di qualsiasi Ente e da Paesi esteri;
  • maternità per imprenditrici artigiane, degli assegni familiari;
  • calcoli presunti dell’ammontare della pensione;
  • per rendite a seguito di infortuni e di malattie professionali;
  • patrocinio gratuito di uno specialista in medicina legale, per ricorsi contro negate pensioni di invalidità e inabilità, accertamenti dei postumi di infortuni e malattie professionali per relative rendite, avviamento delle procedure di contenzioso amministrativo e legale;
  • riconoscimento per invalidi civili, ciechi, sordomuti, per la concessione delle prestazioni economiche e indennità di accompagnamento.

Confartigianato Persone è la struttura di Confartigianato che riunisce Caaf, Anap e il patronato Inapa. Pur attive in settori diversi, le tre realtà operano con l’unica filosofia di offrire il servizio più completo ed efficiente per tutti. 

  • Ascoli Piceno, via del Commercio, 70 – 63100 tel 0736.336402 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • San Benedetto del Tronto, via Bezzecca, 30 – 63074 tel. 0735.81195 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Fermo, via Trento, 36 – 63900 tel. 0734.229248 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

MOVIMENTO DONNE IMPRESA

  • presidente BARBARA CAMBIASO, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • vicepresidente ROSINA TROBBIANI
  • membri: GIULIETTA AGASUCCI, SIMONA FORLINI, BARBARA TANUCCI

Tessere per scontistica riservata alle donne della Confartigianato:

  • Salute Rosa Card: esami a costi ridotti presso le cliniche convenzionate
  • Valore DI: acquisti a prezzi scontati presso gli esercenti commerciali aderenti

 

L’associazione Nazionale Comunità Sociali e Sportive (ANCoS) è un ente costituito all’interno del sistema Confartigianato. Ha lo scopo di promuovere l’elevazione culturale e morale, l’impegno civile e sociale, il rispetto dell’ambiente, la solidarietà e le attività di volontariato nei campi culturale, sociale, assistenziale, sportivo, sanitario, ludico, educativo, compreso l’orientamento e la formazione professionale di tutti i cittadini.

Confartigianato Persone è la struttura di Confartigianato che riunisce Caaf, Anap e il patronato Inapa. Pur attive in settori diversi, le tre realtà operano con l’unica filosofia di offrire il servizio più completo ed efficiente per tutti.

  • Ascoli Piceno, via del Commercio, 70 – 63100 tel 0736.336402 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • San Benedetto del Tronto, via Bezzecca, 30 – 63074 tel. 0735.81195 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Fermo, via Trento, 36 – 63900 tel. 0734.229248 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.