Logo 2-2 DX

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 39 0736.336402
  • 39 0734.229248

Base EDILIZIA

Dal 30 agosto u.s. è vigente il DL n. 106 del 16 giugno 2017 e che adegua la normativa nazionale al Regolamento UE 205/2011 che fissa regole e condizioni per la commercializzazione dei prodotti da costruzione, abrogando al Direttiva 89/106/CEE.
Come già dichiarato da Anaepa Nazionale il provvedimento serve per regolare meglio il mercato e attivare gli organismi di controllo affinché le Imprese operino in regolarità ed infatti è stata anche prevista l’applicazione di procedure semplificate per le piccole e medie imprese.

Per i meri errori formali (targhetta non conforme al format, errori di compilazione, dichiarazione di prestazione non aderente alle disposizioni del regolamento) è prevista la sanabilità senza sanzioni riducendo così notevolmente il numero di potenziali multe.
Il decreto determina anche chi controlla e vigila sul mercato e prevede un regime sanzionatorio coinvolgendo l’intera filiera degli operatori economici (fabbricanti, importatori, distributori e mandatari), dei costruttori, direttori lavori, direttori dell’esecuzione e collaudatori, organismi e laboratori di parte terza nonché i progettisti che prescrivono prodotti non conformi (articoli 19, 20, 21 e 22).