Logo 2-2 DX

  • 39 0736.336402
  • 39 0734.229248

Base Categorie ALIMENTAZIONE

Direttivo ALIMENTARISTI

  • presidente: LUIGI TEMPERA,  

 

La Confartigianato organizza per ils ettore dell'alimentazione un incontro con buyer potenzialmente provenienti da:
Germania, Austria, Gran Bretagna, Svizzera, Francia, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Danimarca, Scandinavia, Svezia, Norvegia, Finlandia (saranno successivamente confermati i Paesi-Buyer che accetteranno l’invito alla partecipazione ai lavori B2B). 
Gli incontri si svolgeranno presso  il Cosmopolitan Business Hotel di Civitanova Marche nella giornata di Martedì 6 Giugno 2017.

Leggi tutto...

Dal nuovo anno artigiani che producono e/o vendono piccole quantità di alimenti preconfezionati nel mercato locale non avranno più l’obbligo di inserire la tabella nutrizionale in etichetta.
Un rilevante traguardo per il settore agroalimentare, raggiunto grazie all’impegno di Confartigianato Alimentazione, che da tempo si è adoperata affinché venisse fatta maggiore chiarezza sulla spinosa questione dell’etichettatura alimentare.

Leggi tutto...

IMPORTANTE!!!

La Confartigianato Macerata in collaborazione con ICE e CNA, organizza un incontro con buyer potenzialmente provenienti da: Germania, Austria, Gran Bretagna, Svizzera, Spagna, Francia, Belgio, Olanda, Scandinavia, Svezia, Finlandia (saranno successivamente confermati i Paesi-Buyer che accetteranno l’invito alla partecipazione ai lavori B2B).

Gli incontri si svolgeranno presso il Cosmopolitan Business Hotel di Civitanova Marche nella giornata di Martedì 5 Aprile 2016.

Gli imprenditori interessati ai B2B potranno compilare la domanda di prenotazione corredandola della ricevuta del versamento della quota di partecipazione come da specifiche in allegato. La domanda di partecipazione ai B2B scade Lunedì 29 Febbraio 2016. (L’iniziativa è soggetta ad un numero limitato di partecipanti pertanto le domande verranno accettate in ordine cronologico di arrivo fino ad esaurimento posti).

Si fa presente ai Gentili Imprenditori che per partecipare all'evento, oltre all'invio della Domanda di Partecipazione e la copia del bonifico, è necessario compilare il Modulo Online (QUI>>>) entro Lunedì 29 Febbraio 2016.

Il Modulo sarà inviato ai Buyer per far conoscere preventivamente le imprese e le specifiche produzioni. Il questionario non implica la necessaria partecipazione all'evento che dovrà essere necessariamente confermata mediante invio della domanda di partecipazione e copia bonifico.

PER IL BUON ESITO DELLA RICERCA BUYER, LE IMPRESE SONO PREGATE DI RISPETTARE LA DATA DI SCADENZA INDICATA.

Terminata la ricerca buyer seguirà programma dettagliato per ogni singola impresa. Per qualsiasi tipo di informazione o assistenza non esitate a contattarci.

Info:

Confartigianato imprese Macerata Ufficio Export: Paolo Capponi Tel. 0733.366285 349.8406332 e-mail

Sara Romagnoli Tel. 0733366431 email

 

In merito alla messa in commercio di prodotti panari contenenti carbone vegetale, Confartigianato Alimentazione ritiene necessario svolgere alcune importanti precisazioni di carattere tecnico-giuridici.
Il carbone vegetale essendo sostanza organica naturale e non rilasciando pertanto sostanze di natura tossicologica è stato ritenuto sicuro dal Ministero della Salute che lo ha ammesso, dietro apposita notifica, in una gamma di integratori alimentari.
La normativa europea sugli additivi, aromi ed enzimi, ovvero il Reg. UE 1333/2008 ed il Reg. UE 1129/2011, che ritiene il carbone vegetale come colorante E 153, ne disciplina l’utilizzo ammettendolo soltanto in alcuni prodotti alimentari, con le dovute limitazioni.

Pane Nero 012-2015

Leggi tutto...

Confartigianato e Associazione Italiana Celiachia formano gli alimentaristi della Provincia di Ascoli Piceno

Corso Celiachia Luigi Tempera Natascia Troli

La Confartigianato di Ascoli Piceno insieme all’Associazione Italiana Celiachia (AIC) Marche Onlus ha organizzato un corso rivolto al settore degli alimentaristi per conoscere le tecniche della cucina senza glutine. La celiachia è una malattia intestinale dovuta a un’intolleranza permanente al glutine. Qualche anno fa era considerata una patologia rara perché colpiva una persona su 1000, mentre oggi non è più così perché grazie alle nuove tecniche diagnostiche la sua prevalenza è di 1:100 (una persona ogni cento ne è affetta).

Leggi tutto...

Il ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, con DM n. 6437 del 25 Giugno u. s, ha stabilito che l'obbligo, a carico dei produttori, importatori, grossisti ed utilizzatori di sostanze zuccherine, della tenuta di un registro telematizzato, in luogo di quello cartaceo, per la movimentazione delle stesse, già sancito dal DM 11 dell'8 gennaio 2015, allegato alla presente, è stato prorogato dal 1° luglio al 1° ottobre p. v.

Dai soggetti obbligati sono esclusi dalla tenuta di un registro telematizzato i laboratori artigiani di produzione utilizzatori di tali sostanze, che erano già esclusi dall'obbligo di detenzione di un registro cartaceo delle sostanze zuccherine secondo quanto disponeva l'art. 28 della Legge 82/2006.

Leggi tutto...

Il Regolamento (UE) n. 1169/2011, del Parlamento europeo e del Consiglio del 25 ottobre 2011, relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori, pubblicato in data 22 novembre 2011 ed entrato in vigore il 13 dicembre 2011, ha trovato applicazione a decorrere dal 13 dicembre 2014 per le disposizioni in materia di etichettatura, presentazione e pubblicità degli alimenti mentre troverà applicazione dal 13 dicembre 2016, per quanto riguarda le disposizioni sull'etichettatura nutrizionale.

Leggi tutto...

Lunedì 13 Luglio 2015 ore 15.00

Presso il Centro Agroalimentare
via Valle Piana 80 - San Benedetto del Tronto (AP)

PROGRAMMA:
SALUTI

Natascia Troli, Presidente Confartigianato Imprese Ascoli Piceno e Fermo
Luigi Tempera, Presidente Confartigianato Ascoli Piceno e Fermo Alimentazione

INTERVENTO DI
Arcangelo Roncacci, Responsabile Nazionale Confartigianato Alimentazione
IL REG. 1169/2011 UE RELATIVO ALLA FORNITURA DI INFORMAZIONI SUGLI ALIMENTI AI CONSUMATORI: NOVITÀ ED ANALISI

Leggi tutto...

Da oggi (01° aprile 2015) la provenienza della carne fresca di maiale, agnello, capretto e volatili non sarà più anonima, grazie all’entrata in vigore anche in Italia del nuovo Regolamento che impone l’indicazione del paese di origine o del luogo di provenienza delle carni fresche, refrigerate o congelate di animali della specie suina, ovina, caprina e di volatili.
Prende avvio così l'etichettatura d'origine delle carni fresche. Il 17 dicembre 2013, infatti, la comunità europea ha adottato una norma d'attuazione del regolamento 1169/2011 che fissa le regole per l'indicazione del paese o luogo di provenienza delle carni fresche, refrigerate e congelate di suino, ovi-caprino e di pollame. Si è così completato un percorso iniziato circa 15 anni fa con l’obbligo di etichettatura di origine per la carne bovina fresca, introdotto sotto la spinta dell’emergenza “Bse” con il regolamento Ce 1760/2000 che impose l’obbligo di indicare anche il luogo di nascita, oltre a quello di allevamento e macellazione.

Leggi tutto...

Con le nuove “Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività” introdotte nel marzo di quest’anno in materia di regolamentazione dei rapporti commerciali relativi alla fornitura di prodotti agricoli ed alimentari, la normativa è andata ben oltre gli intendimenti di tutela della produzione agroalimentare rispetto a pratiche commerciali scorrette.

Nei fatti i rapporti di fornitura tra micro, piccole e medie imprese sono stati resi più complessi poiché viene stabilito che tutti i contratti, ad eccezione di quelli conclusi con il consumatore finale, stipulati a partire dal 24 ottobre 2012 dovranno conformarsi alle disposizioni.

Leggi tutto...
La Regione Puglia organizza, con la collaborazione dell’Associazione Enologi Enotecnici Italiani, il “1° Concorso Enologico Nazionale dei Vini Rosati d’Italia” le cui selezioni si svolgeranno a Bari dal 20 al 21 aprile 2012.
Leggi tutto...

Al via dal 7 al 10 maggio a Parma la XVI edizione di Cibus il Salone Interezionale dell'alimentazione che si conferma l'evento di riferimento dell'aagroalimentare italiano in cui sono presenti le più grandi aziende del panorama nazionale.
Da sempre l'occasione per promuovere l'incontro dell'industria agro-alimentare italian con le missioni commerciali estere provenienti dai maggiori mercati del mondo e con i grandi retailer continentali ed internazionali.

Leggi tutto...

“Apprezziamo l’iniziativa del Garante per la sorveglianza dei prezzi e della Guardia di Finanza perché finalmente contribuirà a fare luce sulle reali responsabilità nella formazione dei prezzi dei prodotti alimentari”.

E’ quanto afferma il Presidente di Confartigianato Alimentazione Giacomo Deon il quale sottolinea: “Abbiamo già evidenziato, con prove documentali, al Garante dei prezzi fenomeni a dir poco singolari nella filiera ed episodi di speculazione che contribuiscono a mantenere elevato il prezzo delle materie prime. Ad esempio, nonostante da marzo 2008 il prezzo del grano sia in diminuzione, i produttori artigiani di pane e pasta sono costretti ad acquistare le materie prime come semola e farina di grano tenero e duro agli stessi prezzi di gennaio 2008, quando erano saliti a causa degli aumenti del prezzo del grano”.

Leggi tutto...

L’Associazione degli artigiani delle province di Ascoli Piceno e Fermo è presente alla rassegna di Bologna con un proprio stand informativo

Confartigianato continua la propria campagna a tutela dei prodotti italiani di qualità e di informazione ai consumatori.

Dopo la conferenza stampa del settembre scorso (presso la Camera di Commercio di Ascoli Piceno e che ha conseguito un grande risalto sui media locali) organizzata per riaffermare l’importanza del prodotto “Made in Italy”, con tutti i vantaggi per i consumatori in termini di qualità, garanzia e legalità, ora l’attenzione si sposta sul Salone “Alimentarti”.

Leggi tutto...

Canale Youtube

Seguici sul nostro canale Youtube

YT