Logo 2-2 DX

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 39 0736.336402
  • 39 0734.229248

La Confartigianato di Ascoli Piceno e Fermo, in seguito al gravissimo sisma che nella notte del 24 agosto ha colpito il territorio di Arquata del Tronto e zone circostanti (Lazio, Abruzzo, Umbria), si è attivata già dalla mattina dello stesso giorno per fornire:

Questi i nostri numeri: ufficio di Ascoli Piceno +39 0736336402 - mobile (anche Whatsapp) +39 3294497732 whatsapp

 

La Confartigianato AP-FM invita tutti gli interessati a partecipare alla cena-evento di avvio del progetto congiunto con CCIAA-FM e CCIAA-AP denominato: "SAPORI E TRADIZIONE"

L'iniziativa, dettagliata nei minimi particolari nel nuovo sito web che si invitia a consultare - http://www.saporietradizione.it - intende organizzare un calendario di appuntamenti tra Fermo, Ascoli Piceno, gli altri centri della Regione e nelle città d'Italia in partnership con le consorelle Confartigianato che vorranno rispondere alla richiesta di adesione, al fine di promuovere i prodotti tipici dell'enogastronomia delle nostre province, soprattutto le produzioni delle imprese interessate dal terremoto dello scorso anno.

Coloro che intendono sostenere il progetto, possono acquistare il biglietto per la partecipazione all'evento inaugurale che si terrà:

DOMENICA 23 LUGLIO 2017 alle ore 19.30

presso VILLA LATTANZI a TORRE DI PALME (Fermo)

Strip Logo Sapori-Tradizione

CULTURA E SAPORI DAL CENTRO ITALIA

E' possibile acquistare i biglietti presso i nostri uffici di Ascoli Piceno, San Benedetto del Tronto, Fermo e presso l'ufficio della Ecosystem di Ascoli Piceno.

Il costo del biglietto consente di curare:

Leggi tutto...

Le Parti Sociali delle Marche hanno concordato con la Regione Marche la proroga fino al 31 dicembre 2017 dell’erogazione dell’indennità per i lavoratori dipendenti le cui aziende sono ubicate nell'area del sisma.
Rimangono fermi i requisiti previsti dalla normativa vigente e stabiliti nella precedente intesa. L’Intesa è successiva al monitoraggio effettuato dalla Regione e richiesto dalle Parti Sociali che ha evidenziato un basso utilizzo delle risorse garantendo la copertura per tutto l’anno in corso.

Leggi tutto...

Con la conversione del DL 50/2017 in Legge 21.6.2017 n. 96, pubblicata sulla GU del 23.6.2017 è istituita la Zona Franca Urbana Sisma Centro Italia.
La legge ha modificato il DL come segue:

  • In tutti i Comuni colpiti dagli eventi sismici del 2016, è istituita la ZFU per le imprese che hanno la sede principale o l’unità locale all’interno dei Comuni di cui all’allegato 1 e 2 del DL 189/16 convertito il Legge 229/16;
  • Le imprese che hanno sede principale o unità locale all’interno dei Comuni di cui sopra, e che hanno subìto a causa degli eventi sismici la riduzione del fatturato almeno pari al 25% nel periodo dal 1° settembre 2016 al 31 dicembre 2016, rispetto al corrispondente periodo dell’anno 2015, possono beneficiare di diverse agevolazioni, tra cui l’esenzione dall’imposte sui redditi, imposta regionale, imposte municipali, contributi previdenziali;
  • Le esenzioni spettano altresì alle imprese che avviano la propria attività all’interno della ZFU entro il 31.12.2017.
Leggi tutto...

Testata Bando Campus 2017-ANCOS

AVVISO PUBBLICO PER LA PARTECIPAZIONE DI MINORI AD ATTIVITA’ RICREATIVE ED EDUCATIVE ESTIVE

  • L’Amministrazione Comunale di Folignano;
  • la Confartigianato Imprese di Ascoli Piceno e Fermo: l’Associazione degli artigiani e commercianti operante sul territorio interprovinciale di Ascoli Piceno e Fermo, una delle realtà più importanti del comprensorio, eredita il know how di un’esperienza maturata dal sistema nazionale in oltre sessanta anni di costante e prestigiosa attività; dalla salvaguardia dell’abilità, della competenza e della passione di 480.000 artigiani e piccoli imprenditori che danno lavoro a 1.800.000 addetti in Italia, realizzando un valore aggiunto di 58 Mld di €., il più alto in Europa;
  • e l’Ancos: l’Associazione Nazionale Comunità Sociali e Sportive (ANCoS), ente costituito all’interno del sistema Confartigianato con lo scopo di promuovere l’elevazione culturale e morale, l’impegno civile e sociale, il rispetto dell’ambiente, la solidarietà e le attività di volontariato nei campi culturale, sociale, assistenziale, sportivo, sanitario, ludico, educativo, compreso l’orientamento e la formazione professionale di tutti i cittadini;

organizzano un campus estivo destinato a minori del territorio del Comune di Folignano, a carattere educativo, ricreativo quale valido sostegno umano e psicologico a conclusione di un anno scolastico segnato in particolare dalle difficoltà del sisma 2016.

Leggi tutto...

Festival di solidarietà per la rinascita delle comunità colpite dal sisma

La Confartigianato Imprese Ascoli Piceno e Fermo ha aderito all’iniziativa RisorgiMarche, un evento nato dalla collaborazione con la Regione Marche, l’Istituto Marchigiano di Tutela Vini, il Consorzio Vini Piceni e Food Brand Marche e le altre associazioni di categoria.

Si tratta di un progetto che prevede l’allestimento, nei luoghi del cratere sismico, di 13 concerti tenuti da artisti di fama Nazionale, sotto la direzione artistica di Neri Marcoré.
In tale occasione, che prenderà avvio il 25 giugno 2017 ad Arquata del Tronto, sarà data la possibilità ai produttori e agli artigiani locali di esporre e vendere i propri prodotti, il tutto in un contesto che vuole valorizzare e commercializzare le produzioni di eccellenza locali e fungere da volano per una più rapida e incisiva ripresa economica.

Leggi tutto...

Si comunica che con Decreto n.161 del 23 maggio 2017 la Regione Marche ha approvato le graduatorie relative alle istanze “indennità a favore dei lavoratori dipendenti e di quelli autonomi” operanti nell’area del sisma (art.45 c.1.e.4. del DL n.189/2016).

Per le attività economiche ricadenti nei comuni di Ascoli Piceno, Macerata e Fabriano (AN), e di quelle ubicate in Comuni all’esterno del “cratere”, la Regione Marche procederà con successivi atti, a conclusione della fase di verifica documentale (prevista dai commi 1 e 2 dell’art.1 del DL 189/2016 come integrato dalla legge di conversione del n.244/2016).

Gli interessati potranno contattare la Confartigianato per verificare l’esito della propria istanza (tel. 0736.336402, 0735.81195, 0734.229248).