Logo 2-2 DX

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 39 0736.336402
  • 39 0734.229248

export

  • BANDO CONSORZI INTERNAZIONALIZZAZIONE 2015, scadenza 1 agosto 2015

    Scadenza 01 agosto 2015 

    Con Decreto del 1 luglio 2015, il Ministero dello Sviluppo Economico, ha definito modalità e termini per la richiesta e la concessione dei contributi a fondo perduto a favore dei Consorzi per l’internazionalizzazione.


    Finalità: sostenere le PMI nei mercati esteri, favorire la diffusione internazionale dei loro prodotti e servizi, nonché incrementare la conoscenza delle autentiche produzioni italiane presso i consumatori internazionali per contrastare il fenomeno dell’italian sounding e della contraffazione dei prodotti agroalimentari.

    Risorse disponibili: le risorse disponibili per la realizzazione di specifiche iniziative promozionali all’estero ammontano, a favore dei consorzi multiregionali, a 3 milioni di euro.

    Iniziative finanziabili:

    • partecipazioni a fiere e saloni internazionali;
    • eventi collaterali alle manifestazioni fieristiche internazionali;
    • show-room temporanei;
    • incoming di operatori esteri;
    • incontri bilaterali fra operatori esteri e all'estero;
    • workshop e/o seminari in Italia con operatori esteri e all’estero;
    • azioni di comunicazione sul mercato estero;
    • attività di formazione specialistica per l’internazionalizzazione, destinata esclusivamente alle imprese partecipanti al progetto. Tale attività non può costituire più del 25% del costo totale delle iniziative;
    • realizzazione e registrazione del marchio consortile.

    Requisiti: le iniziative finanziabili devono essere realizzate nel periodo 1 gennaio/31 dicembre 2015 e devono essere strutturate sotto forma di Progetto di internazionalizzazione, secondo il Modello B allegato al Decreto;

    • il Progetto deve prevedere una spesa ammissibile non inferiore a € 50.000,00 e non superiore a € 400.000,00;
    • il Progetto deve coinvolgere, in tutte le sue fasi, almeno cinque PMI consorziate provenienti da almeno tre diverse regioni italiane, appartenenti allo stesso settore o alla stessa filiera;

    Termini e modalità di presentazione domanda: la domanda di contributo, con i relativi allegati, deve essere presentata esclusivamente tramite posta elettronica certificata, firmata digitalmente dal legale rappresentante del Consorzio, a partire dal giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana dell’avviso relativo al presente decreto ed ENTRO E NON OLTRE IL 1 AGOSTO 2015, all’indirizzo PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , secondo quanto stabilito dall’art. 7 del bando.

    Per informazioni: Alice Marinozzi Confartigianato Ascoli Piceno e Fermo Tel./Fax. 0734 229248

    Read more
  • BANDO VOUCHER TEMPORARY EXPORT MANAGER - PRESENTAZIONE DOMANDE DAL 22/09/2015

    Presentazione domande dal 22 settembre 2015

    Finalità: L’intervento consiste in un contributo a fondo perduto sotto forma di VOUCHER , ovvero un sostegno economico a copertura di servizi erogati per almeno 6 mesi a tutte quelle PMI che intendono guardare ai mercati oltreconfine attraverso una figura specializzata (il cd. Temporary Export Manager o TEM) capace di studiare, progettare e gestire i processi e i programmi sui mercati esteri.

    Beneficiari: micro, piccole e medie imprese (PMI) costituite in forma di società di capitali, anche in forma cooperativa, e le Reti di imprese tra PMI, che abbiano conseguito un fatturato minimo di 500mila euro in almeno uno degli esercizi dell’ultimo triennio. Tale vincolo non sussiste nel caso di Start-up iscritte nella sezione speciale del Registro delle imprese, di cui art. 25 comma 8 L.179/2012).

    Caratteristiche dell’intervento: singoli voucher a fondo perduto di 10mila euro per l’inserimento in azienda di un temporary export manager per almeno sei mesi. Per avere accesso al voucher l’impresa deve intervenire con un cofinanziamento che, per il primo bando è di almeno 3.000€ (il costo complessivo sostenuto dall’impresa per il servizio deve essere, pertanto di almeno13.000€).
    L’azienda deve rivolgersi ad una Società fornitrice dei servizi scegliendola tra quelle inserite nell’ apposito elenco presso il Ministero, che sarà pubblicato entro il giorno 1 settembre 2015.

    Read more
  • CINA - “Heilongjiang Day of China Pavilion” – EXPO Milano, 7 settembre 2015

    Segnaliamo l’iniziativa organizzata dall’amministrazione della Provincia di Heilongjiang, in occasione della visita a Expo 2015 di una delegazione di imprenditori cinesi provenienti dalla medesima Provincia che ha l’obiettivo di offrire una panoramica alle imprese italiane sulle opportunità di business offerte da questa provincia e di favorire incontri diretti tra gli operatori cinesi e aziende italiane.

    L’iniziativa si terrà il 7 settembre 2015 e sarà strutturata nella seguente modalità:

    • Cerimonia di apertura
    • Padiglione Cinese – Expo Milano 2015 – dalle ore 11.00 alle ore 14.00
    • Heilongjiang – Italy Trade Collaboration Symposium
    • Padiglione Italia – Expo Milano 2015 – Sala Conferenza, 1° piano – dalle ore 14.00 alle ore 15.00
    • Al termine della cerimonia di apertura avrà luogo “Heilongjiang – Italy Trade Collaboration Symposium”, a margine del quale si svolgeranno gli incontri bilaterali con le imprese cinesi.
    Read more
  • LE PICCOLE IMPRESE SPINGONO L’EXPORT MADE IN ITALY: +3,3% NEL 2014, IL DOPPIO DEL TREND TOTALE. +4,5 DALLE MARCHE NEI PRIMI 9 MESI DEL 2014

    “Le piccole imprese trainano l’export italiano. Tra gennaio e settembre 2014 dal nostro Paese sono volati nel mondo i prodotti realizzati da 243.218 piccole imprese per un valore di 75,4 miliardi di euro, con un aumento del 3,3% (pari a 2,4 miliardi in più) rispetto allo stesso periodo del 2013”.

    Il Presidente di Confartigianato Giorgio Merletti sottolinea i risultati delle vendite all’estero ottenuti dai settori con la maggiore presenza di micro e piccole imprese e che rappresentano il 26,7% del totale del nostro export manifatturiero.

    Secondo un rapporto di Confartigianato nel 2014 le esportazioni dei prodotti delle piccole imprese mostrano un aumento doppio rispetto all’andamento complessivo del nostro export manifatturiero che lo scorso anno si è attestato a 282,5 miliardi e ha fatto registrare una crescita dell’1,7%.

    Read more
  • SEMINARIO EXPORT, Civitanova Marche 21 - 22 maggio 2015

    Le imprese sono invitate al semiario gratuito sul tema dell'Export che si svolgerà a Civitanova Marche dil 21 e 212 maggio 2015:

    • Seminario: "Obiettivo nuovi clienti" percorsi, modalità, strategie

    Giovedì 21 maggio 2015 ore 16.00

    • Incontri individuali: 30 minuti ad impresa richiedente a cura di Paolo Pugni

    Venerdì 22 maggio 9 / 13 - 14.30 / 17.00

    Gli interessati alla partecipazione potranno prenotarsi compilando ed inviando la scheda di prenotazione allegata seguendo le indicazioni in essa contenute: pdfScheda_Adesione-SOS_EXPORT.pdf

    Seminario Export 21-22-05-2015

     

    Read more
  • SOS EXPORT, SEMINARIO SULL'INTERNAZIONALIZZAZIONE, 19 NOVEMBRE 2015

    Si porta a conoscenza delle imprese interessate il workshop sul Packaging curato da Paolo Pugni: "SOS EXPORT, Innovare il Packaging per Attrarre Clienti".
    Il workshop è gratuito e aperto a tutte le aziende; l’evento si terrà Giovedì 19 Novembre a partire dalle 16.00 presso il Cosmopolitan Business Hotel di Civitanova Marche.
    Per iscriversi è possibile:
    - compilare la scheda per la partecipazione allegata: pdfSOS_Export_Scheda_Partecipazione.pdf
    - andare su Eventbrite al link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-sos-export-innovare-il-packaging-per-attrarre-clienti-19291894576 e lasciare i propri dati

    Paolo Pugni è consulente per il marketing e l’internazionalizzazione per le aziende e è Senior Partner dello Studio Malagò SAS di Milano, www.paolopugni.it 

    SOS Export  19-11-2015

    Read more