Dal nuovo anno artigiani che producono e/o vendono piccole quantità di alimenti preconfezionati nel mercato locale non avranno più l’obbligo di inserire la tabella nutrizionale in etichetta.
Un rilevante traguardo per il settore agroalimentare, raggiunto grazie all’impegno di Confartigianato Alimentazione, che da tempo si è adoperata affinché venisse fatta maggiore chiarezza sulla spinosa questione dell’etichettatura alimentare.

Read more