In merito alla messa in commercio di prodotti panari contenenti carbone vegetale, Confartigianato Alimentazione ritiene necessario svolgere alcune importanti precisazioni di carattere tecnico-giuridici.
Il carbone vegetale essendo sostanza organica naturale e non rilasciando pertanto sostanze di natura tossicologica è stato ritenuto sicuro dal Ministero della Salute che lo ha ammesso, dietro apposita notifica, in una gamma di integratori alimentari.
La normativa europea sugli additivi, aromi ed enzimi, ovvero il Reg. UE 1333/2008 ed il Reg. UE 1129/2011, che ritiene il carbone vegetale come colorante E 153, ne disciplina l’utilizzo ammettendolo soltanto in alcuni prodotti alimentari, con le dovute limitazioni.

Pane Nero 012-2015

Read more