L’ASUR Marche, con nota n. 77326 del 29 dicembre 2014, nello svolgimento di utile attività di prevenzione dei possibili infortuni sul lavoro, ha invitato gli operatori a verificare la conformità ai requisiti di sicurezza delle attrezzature da lavoro.
In particolare, l’ASUR richiama l’attenzione sui miniescavatori idraulici di peso inferiore ai 60 quintali, molto spesso utilizzati in edilizia e in piccoli lavori agricoli.
Tra i controlli prioritari, l’ASUR indica quelli relativi alla dotazione di idonee cinture di sicurezza e di sistema di ancoraggio (certificato) dell’operatore. Eventuali irregolarità vanno segnalate al Servizio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro dell’ASUR.

Read more