In data 6 aprile 2016 le Parti Sociali nazionali dell’edilizia hanno sottoscritto due accordi di regolamentazione del Fondo nazionale per l’APE concernenti il contributo minimo mensile di 35 euro, per ciascun lavoratore riportato in denuncia.
La Commissione Nazionale paritetica per le Casse Edili (CNCE) nel recepire tali accordi ha precisato che il contributo minimo mensile per la gestione APE, di 35 euro per lavoratore, non è un contributo aggiuntivo ma la definizione, in termini forfettari ed omogenei per tutte le Casse Edili, della soglia minima di 100 ore per la contribuzione APE prevista dai precedenti accordi contrattuali in materia (v. accordo OO.AA-OO.SS 10.2. 2016 di cui alla circ. ANAEPA n. 5 del 12.2 u.s.).

Read more