Logo 2-2 DX

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 39 0736.336402
  • 39 0734.229248

alimentaristi

  • CORSO CUCINA SENZA GLUTINE PER ALIMENTARISTI IL 24/11/2015, SCADENZA ISCRIZIONI IL 31/10/2015

    La Confartigianato, insieme con l'Associazione Italiana Celiachia, organizza un corso per Alimentaristi gratuito per conoscere le tecniche di cucina senza glutine.
    Per la validità del corso ai fini del progetto Alimentazione Fuori Casa è necessaria la presenza sia del Titolare (almeno alla parte teorica) che del Cuoco/Pizzaiolo. È gradita la presenza alla parte teorica di un responsabile di sala.

    Il corso si terrà il 24 novembre 2015 con dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00 indicativamente in località San Benedetto del Tronto (AP). Iscrizioni entro il 31 ottobre 2015.

    Read more
  • CORSO CUCINA SENZA GLUTINE, GRANDE PARTECIPAZIONE AD ASCOLI PICENO

    Confartigianato e Associazione Italiana Celiachia formano gli alimentaristi della Provincia di Ascoli Piceno

    Corso Celiachia Luigi Tempera Natascia Troli

    La Confartigianato di Ascoli Piceno insieme all’Associazione Italiana Celiachia (AIC) Marche Onlus ha organizzato un corso rivolto al settore degli alimentaristi per conoscere le tecniche della cucina senza glutine. La celiachia è una malattia intestinale dovuta a un’intolleranza permanente al glutine. Qualche anno fa era considerata una patologia rara perché colpiva una persona su 1000, mentre oggi non è più così perché grazie alle nuove tecniche diagnostiche la sua prevalenza è di 1:100 (una persona ogni cento ne è affetta).

    Read more
  • INCOMING AGROALIMENTARE (FOOD & BEVERAGE) 5 APRILE 2016

    IMPORTANTE!!!

    La Confartigianato Macerata in collaborazione con ICE e CNA, organizza un incontro con buyer potenzialmente provenienti da: Germania, Austria, Gran Bretagna, Svizzera, Spagna, Francia, Belgio, Olanda, Scandinavia, Svezia, Finlandia (saranno successivamente confermati i Paesi-Buyer che accetteranno l’invito alla partecipazione ai lavori B2B).

    Gli incontri si svolgeranno presso il Cosmopolitan Business Hotel di Civitanova Marche nella giornata di Martedì 5 Aprile 2016.

    Gli imprenditori interessati ai B2B potranno compilare la domanda di prenotazione corredandola della ricevuta del versamento della quota di partecipazione come da specifiche in allegato. La domanda di partecipazione ai B2B scade Lunedì 29 Febbraio 2016. (L’iniziativa è soggetta ad un numero limitato di partecipanti pertanto le domande verranno accettate in ordine cronologico di arrivo fino ad esaurimento posti).

    Si fa presente ai Gentili Imprenditori che per partecipare all'evento, oltre all'invio della Domanda di Partecipazione e la copia del bonifico, è necessario compilare il Modulo Online (QUI>>>) entro Lunedì 29 Febbraio 2016.

    Il Modulo sarà inviato ai Buyer per far conoscere preventivamente le imprese e le specifiche produzioni. Il questionario non implica la necessaria partecipazione all'evento che dovrà essere necessariamente confermata mediante invio della domanda di partecipazione e copia bonifico.

    PER IL BUON ESITO DELLA RICERCA BUYER, LE IMPRESE SONO PREGATE DI RISPETTARE LA DATA DI SCADENZA INDICATA.

    Terminata la ricerca buyer seguirà programma dettagliato per ogni singola impresa. Per qualsiasi tipo di informazione o assistenza non esitate a contattarci.

    Info:

    Confartigianato imprese Macerata Ufficio Export: Paolo Capponi Tel. 0733.366285 349.8406332 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Sara Romagnoli Tel. 0733366431 email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

    Read more
  • LIMITAZIONI ALLE EMISSIONI DELLE PM 10 DALLA REGIONE MARCHE

    La Regione Marche ha varato due nuovi provvedimenti

    Regione Marche ha rinnovato le ordinanze di indirizzo fornite ai Comuni per conseguire, attraverso appositi divieti, la riduzione delle emissioni di Polveri sottili nell’aria. La misura intende quindi contenere gli effetti dell’inquinamento atmosferico che in questi giorni, a causa delle condizioni climatiche, sono maggiormente presenti nell’aria (delibere n. 1064 del 30/11/2015 e n. 1212 del 30/12/2015).

    L’azione della Confartigianato su questo tema ha portato importanti risultati che hanno permesso una riduzione degli adempimenti inizialmente previsti (vedi il settore ristorazione con la seconda delibera di dicembre 2015): tale impegno sindacale continuerà con una pressione nei confronti dei Comuni che dovranno decidere se e in quali aree applicare le limitazioni alle emissioni e quindi i divieti.

    Read more