Logo 2-2 DX

  • 39 0736.336402
  • 39 0734.229248

L'Associazione UAPI (Unione Artigiani e Piccola Impresa) è nata nel 2003 per volontà della Cooperativa Artigiana di Garanzia G. Kuferle, con l'intento di costituire una nuova realtà a tutela degli imprenditori artigiani dei territori Piceno e Fermano.

Nel corso dell'anno 2004, la Confartigianato Nazionale, riconoscendo la validità dell'iniziativa e valutandone positivamente la progettualità, ha riconosciuto ufficialmente la neonata Associazione, inserendola nel circuito delle associazioni di categoria locali.

La Confartigianato Imprese delle province di Ascoli Piceno e Fermo

Profilo Storico

La Confartigianato Imprese di Ascoli Piceno e Fermo- già UAPI fino all'8 luglio 2010-, riconosciuta dalla struttura nazionale nel 2004, opera attivamente al servizio del complesso produttivo artigianale interprovinciale contando oltre 2.800 associati appartenenti alle diverse categorie professionali.

Rappresentanti della Confartigianato Imprese siedono negli organismi di rappresentanza delle categorie lavorative presso Enti di prestigio: le Camere di Commercio di Ascoli Piceno e Fermo, (in Giunta Camerale, commissione Albo Imprese Artigiane), la Provincia di Ascoli Piceno e la Provincia di Fermo (commissione trasporti, commissione provinciale del lavoro, tavolo tecnico di programmazione economica) e numerosi enti previdenziali e assistenziali (INPS e INAIL), consorzi e consulte.
Inoltre, le categorie artigiane vantano nella Confartigianato Imprese rappresentanti presso gli organi nazionali dei rispettivi mestieri (Autotrasporto, Ceramica, Restauro, Sarti e Stilisti, Impianti Elettrici, Edilizia, Gruppo Donne Impresa, Giovani Imprenditori, Pasticceri, ANAP).

La Confartigianato Imprese eredita il know how di un'esperienza maturata dal sistema nazionale in oltre sessanta anni di costante e prestigiosa attività. Così l'associazione ha salvaguardato l'abilità, la competenza e la passione di 480.00 artigiani e piccoli imprenditori che danno lavoro a 1.800.000 addetti in Italia, realizzando un valore aggiunto di 58 Mld di €., il più alto in Europa.
Numerosi i servizi offerti agli associati, dalle possibilità di formazione a 360° gradi (obbligatoria e innovativa) all'assistenza alle imprese in tute le necessità previste dalle normative vigenti.

Il sito internet dell'Associazione www.confartigianato.apfm.it consolida quotidianamente il dialogo con i numerosissimi visitatori unici artigiani e prefessionisti, offrendo news sulla vita associativa, le novità legislative e le scadenze fiscali, nonché i calendari aggiornati dei corsi di formazione.

La recente apertura di un gruppo sul famoso social network Facebook si propone di approfondire questo legame, accompagnando le imprese alla scoperta della vita associativa e delle novità normative lungo tutto l'arco della giornata.

Un servizio di mailing list racapita più volte nel corso delle settimana le informazioni più importanti d'interesse delle categorie nelle caselle e-mail degli associati.

Per iscriversi, basta inviare una e-mail all'indirizzo:

Periodicamente vengono organizzati seminari di aggiornamento in materia di edilizia, Privacy, FORUM con i politici locali, mentre particolare attenzione hanno riscosso gli incontri dedicati alle energie alternative prodotte da fonti rinnovabili. Intensa l’attività delle categorie che seguono i diversi comparti con incontri e conferenze stampa su tutto il territorio regionale.

Dal 2006 l’Associazione supporta con crescente successo l’organizzazione della Rassegna di Moda su Misura dei sarti piceni, nel cuore dell’estate ascolana (agosto): un defilé in grande stile che coinvolge le maestranze locali e sartorie di tutta Italia.

La formazione quale strumento indispensabile per la crescita del Sistema Azienda e la Sua competitività trova in Confartigianato UAPI la sua collocazione ideale.

E' dal 4 luglio 2007, infatti, che la UAPI SERVIZI SRL (oggi CONFARTIGIANATO SERVIZI SRL) è stata accreditata dalla Regione Marche con decreto n. 156/FSE_06 del 04/07/2008 per la macrotipologia FORMAZIONE SUPERIORE, FORMAZIONE CONTINUA E OBBLIGO FORMATIVO per la sede operativa sita in Via del Commercio, 70 Ascoli Piceno. Tale accreditamento permette alla Confartigianato Imprese di garantire una formazione di qualità a sicuro vantaggio dell'imprenditore e dell'azienda nel rispetto delle normative vigenti e con la garanzia di validità nei confronti degli Enti pubblici.

Dal luglio 2010 l’assemblea della Confartigianato UAPI ha deliberato la nuova denominazione associativa (Confartigianato Imprese di Ascoli Piceno e Fermo) rinnovando contestualmente la giunta esecutiva ed estendendo l’operatività anche presso il nuovo ufficio di San Benedetto del Tronto. Oggi la Confartigianato Imprese, che opera sul territorio interprovinciale di Ascoli Piceno e Fermo, rappresenta una delle realtà più importanti del comprensorio, e va a configurarsi quale partner affidabile e autorevole nei rapporti con gli Enti della P.A. La Confartigianato Imprese, inoltre, aderisce all’associazione a valenza nazionale R.E.TE IMPRESE ITALIA espressione delle maggiori associazioni artigiane e del commercio italiane.

Nel maggio 2013 il primo Presidente della ex-UAPI poi Confartigianato Imprese AP-FM, Moreno Bruni scompare improvvisamente, lasciando in tutti un grande vuoto. La nuova Giunta vota all'unanimità quale nuovo Presidente, Nadia Beani, in carica dal 30 luglio 2013 al 2 aprile 2015.

Nel corso del biennio le difficoltà economiche costringono i vertici dell'Associazione alla messa in liquidazione della Confartigianato Servizi SRL, con la costituzione di una società di servizi a livello regionale. Nel frattempo, alla Cooperativa Kuferle, subentra la Soc. Coop. Pierucci. La Pierucci, costituita nel 1959 per iniziativa della Confartigianato di Macerata, opera a favore dei propri soci senza fini di lucro ispirandosi ai principi della mutualità. Possono essere socie della Pierucci le Pmi, imprese individuali e società regolarmente iscritte alla Camera di COmmeracio con sede nel territorio della Regione Marche di tutti i settori economici. Dal 2010 - ai sensi all’art. 107 del Testo Unico Bancario - la Cooperativa Pierucci è iscritta nell’elenco degli intermediari finanziari vigilati dalla Banca d’Italia che dispone speciali misure di sorveglianza in materia di adeguatezza patrimoniale, contenimento del rischio, organizzazione, amministrazione e trasparenza.

L'assemblea dei soci del 2 aprile 2015 elegge come nuova presidente Natascia Troli. Dal 18 aprile 2016 la sede provinciale di Ascoli Piceno si trasferisce dalla prima ubicazione di viale del Commercio, 70 alla nuova collocazione in viale Sinibaldo Vellei, 16/B: i nuovi uffici, più ampi, con una sala riunioni e corsi accogliente permettono di entrare in contatto più diretto con la città vista la vicinanza al centro storico del capoluogo Piceno.

Moreno-Bruni      Nadia Beani Presidente Confartigianato AP-FM web      Natascia Troli web web

Moreno Bruni (presidente 2003/2013)           Nadia Beani (presidente 2013/2015)             Natascia Troli (presidente 2015/ in carica)

 

Cariche sociali >>> 

 

Documenti:

 

Uffici:

  • Ascoli Piceno, viale Sinibaldo Vellei, 16/B - tel. 0736.336402 - fax 0736.339635 
  • Fermo, viale Trento, 36 - tel./fax 0734.229248 
  • San Benedetto del Tonto, via Bezzecca, 30 - tel./fax 0735.81195 
  • Porto Sant'Elpidio, (ogni lunedì dalle 9.00 alle 12.30) via Palestro, 33 (presso lo studio Paccapelo) - tel./fax 0734.229248

www.apfm.it - 

 

Canale Youtube

Seguici sul nostro canale Youtube

YT